4 diverse tipologie di serranda tra cui puoi scegliere quella che risponde alle tue esigenze

Esistono diverse tipologie di serrande elettriche Roma tra cui trovi di certo quella che risponde al meglio alle tue specifiche esigenze così pupi chiudere il negozio o il magazzino nel modo migliore. Scorpi nella breve guida di seguito quali sono le tipologie a tua disposizione.

La serranda cieca di sicurezza

La prima tipologia che ti presentiamo è quella cieca di scurezza. Si tratta di una saracinesca che è formata da pannelli in metallo resistente che sono combinati tra loro senza lasciare spazi. Questa è la serranda che fa al caso tuo se devi chiudere la porta di un negozio o di un magazzino, a patto che nonno serve vedere attraverso. Se dietro alla saracinesca non ci sono prodotti in esposizione, ecco che questa è quella che fa parte, garantendo il massimo della sicurezza.

La serranda a maglia tubolare

Una tipologia davvero molto diffusa è la serranda con la maglia realizzata da dei tubi in metallo congiunti tra loro. Il vantaggio di scegliere questa serranda riguarda il fatto di avere dietro una vetrina: i prodotti in esplosione possono essere visti e valutati da fuori anche nei momenti in cui il negozio è chiuso.

La serranda a maglia rotonda

Tar le molte serrande elettriche Roma, c’è anche quella a maglia formata da elementi rotondi il disegno che si viene a creare è un po’ diverso e ha un impatto estetico un po’ migliore rispetto a quella tubolare.  La sicurezza è buona anche in questo caso ed eventuali passanti possono vedere i prodotti che ahi in esposizione in vetrina.

La serranda microforata

Un’ultima tipologia che ti presentiamo tra le diverse serrande elettriche Roma è quella microforata. In questo caso, la saracinesca ha un duplice scopo: garantire la maggiore sicurezza della vetrina contro il tiro di oggetti contundenti e anche permettere la visione dei prodotti. La serranda presenta dei fori da cui è possibile vedere bene i prodotti, a atto che siano ben illuminati dentro la vetrina.