Austria: 4 cose imperdibili da vedere

Sei mai stato in Austria? Se vuoi vedere questa bellissima località, comincia pure dalla sua capitale nonché città incredibile, ossia Vienna. Dunque adesso ecco la domanda fondamentale, cosa vedere a Vienna? Rilassati e stai comodo, adesso ti elenchiamo alcune delle sue attrazioni imperdibili.

Prima però ti vogliamo ricordare che i modelli di trolley da viaggio devi conoscerli correttamente. In questo modo puoi organizzare correttamente il tuo viaggio con le valigie migliori per te.

Cosa vedere a Vienna

1. Castello di Schönbrunn

Il tour nella capitale dell’Austria non può non prevedere questa meta, il Castello di Schönbrunn. All’esterno vi sono 120 ettari di parco, l’edificio dispone di 1441 stanze, di queste solamente 22 sono disponibili per le visite. Quello che hai davanti è il palazzo imperiale austriaco più noto e visitato. Si tratta niente di meno che della residenza estiva dalla famiglia Asburgo. Del complesso fanno parte anche un Museo e un teatro, quest’ultimo è il più datato della città. Stupendo anche il giardino zoologico presente nel parco.

2. Duomo di Santo Stefano

Questa cattedrale in stile gotico è un’altra perla di Vienna, infatti il numero di turisti annui che si recano nella città per vederla è piuttosto alto (oltre 2 milioni e mezzo). La cattedrale è maestosa, possiede addirittura una campana dal peso di oltre 20 tonnellate.  Di questo edificio ogni particolare lascia senza parole, il tetto per esempio è composto da migliaia di tegole (circa 250.000), queste sono colorate e hanno dei riflessi bellissimi quando colpiti dal sole. Non perdere l’opportunità di vedere il Duomo di Santo Stefano una volta che sei in vacanza in questa città.

3. Castello del Belvedere

Le residenze di questo genere una volta che le guardi, ti rimangono impresse nella mente per tutta la vita. In Europa infatti il Castello del Belvedere è una delle costruzioni reali più note e apprezzate. Una volta che ti rechi qui, puoi rimanere incantato dalle vasche e fontante, oltre che la moltissime statue presenti. Il giardino è impeccabile, questo serve a unire i due palazzi che realizzano questo complesso. Qui puoi trovare anche la Galleria dell’Arte Austriaca.

4. La Donauturm di Vienna

La Donauturm di Vienna è una delle prime cose da visitare. Se ami le viste panoramiche e stare in alto, allora sei nel posto giusto. Pensa, la struttura misura 252 metri circa. Arrivato alla vetta (grazie a dei moderni ascensori) puoi sederti e mangiare nel ristorante disponibile. L’aspetto pecularie di tutto questo è che mentre sei a oltre 250 metri d’altezza, la piattaforma gira a 360 gradi. Quindi puoi vedere la città di Vienna. Se soffri di vertigini allora questo posto non è consigliato. Inutile dirti che questa è una grande attrazione, per cui se non ti organizzi bene potresti attendere molto prima di poter salire per goderti il panorama. La torre si trova proprio nel Situata Parco del Danubio.

Non dimenticarti di fare anche una visita la parco cittadino noto come il Prater. Non perdere neppure il Museo dell’Albertina e il bellissimo quartiere di Landstrasse.