Quando chiamare un investigatore privato in azienda: alcuni casi tra i più frequenti

In ambito lavorativo possono esserci diverse questioni che possono richiedere delle investigazioni più mirate e precise. Ecco alcuni esempi di quello che la squadra del detective privato è chiamata a fare.

Controllo candidati o potenziali soci. Per delle posizioni importanti e di spicco in azienda, si ricevono molte candidature e i curricula vanno controllati uno da uno. L’intervento del detective privato può esser doveroso per poter scavare meglio nel passato di alcuni soggetti, evitando di far entrare in azienda persone disoneste. Spesso i curricula contengono alcune menzogne e l’investigatore maschera tutti. Lo stesso servizio vien richiesto nel caso in cui si cerci un nuovo socio con cui avviare una nuova attività. Passati fallimenti e crediti in atto possono esser nascosti da un potenziale socio ma il detective privato trova tutti gli scheletri nell’armadio.

Controllo dipendenti in malattia. Un servizio che viene richiesto davvero molto più spesso si quanto si possa pensare è il controllo dei alcuni dipendenti che stanno spesso a casa per malattia. Il medico del lavoro non sempre ha il tempo di visitare tutti i malati e va a finire che il datore di lavoro non ha un controllo veritiero sui suoi dipendenti. Un investigatore privato riesce a seguire il dipendente assenteista e raccogliere anche prova a favore delle tesi del datore di lavoro. Anche nel caso in cui si tratta di un altro dipendente che vuole dimostrare al datore di lavoro, che può essere anche un soggetto pubblico, la falsità di un altro dipendente, l’investigatore presta la sua opera professionale.

Recupero crediti. Alcune azienda possono avere problemi di liquidità per colpa di alcuni clienti che non saldano le fatture. Chi non vuole farsi trovare e nasconde parte del patrimonio per non saldare i debiti. Può esser smascherato dalla squadra che si occupa di investigazioni private. Tutto il materiale che viene raccolto dal detective privato, può diventare una prova in tribunale dove vengono fatti valere i proprio diritti, evitando così la banca rotta per colpa di soggetti fraudolenti e malavitosi.

Per prendere subito un appuntamento: www.eliopetroni.it